Questo sito utilizza cookie, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Per saperne di piu` o negare il consenso clicca su `Informazioni`. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su `Accetto` acconsenti all`uso dei cookie.

Home

BENVENUTI

stigliano2

 

                                            seguici su facebook  

                                                    pvc

___________________________________________________________________________________________________________

AVVISO PUBBLICO

Il Reddito di inclusione verrà erogato dal 1° gennaio 2018 e sostituirà il SIA (Sostegno per l'inclusione attiva) e l'ASDI (Assegno di disoccupazione). 
Per maggiori info visitate il sito:

 http://www.lavoro.gov.it/…/Reddito-di-I…/Pagine/default.aspxrei

Scarica il Modulo di domanda e il Modulo ReI-Com

_________________________________________________________________________________________________________________

AVVISO PUBBLICO

Fornitura gratuita o semi gratuita libri di testo

Per l’anno scolastico 2017/2018 è possibile fruire della
fornitura gratuita o semi gratuita dei libri di testo per gli alunni della
scuola secondaria di I e II grado, secondo quanto stabilito dalla legge.

Legge 23 dicembre 1998 n. 448 art. 27       Scarica il modulo di domanda

_________________________________________________________________________________________________________________________________

AVVISO PUBBLICO

Avviso per la riassunzione degli addetti al settore forestale

WhatsApp Image 2017 11 14 at 23.45.50

SCARICA LA DOMANDA

____________________________________________________________________________________________________________________________

ok avviso importante

ORDINANZA N. 111 DEL 24.10.2017 

ESUMAZIONI ED ESTUMULAZIONI ORDINARIE NEL CIMITERO DI STIGLIANO EX D.P.R. 285/1990. PROGRAMMA 2017/2018

Dal 15 novembre 2017, condizioni climatiche permettendo, avranno inizio le operazioni di esumazione ordinaria delle salme inumate nei campo “E”, lato destro del cimitero subito dopo l’ossario comune, il cui elenco si allega sotto la lettera “A” e forma parte integrante e sostanziale della presente ordinanza;
- Che a conclusione delle operazioni di esumazione di cui al precedente punto avranno inizio le operazioni di estumulazione ordinaria nei blocchi L13, L15 ed L60 delle salme di cui all’elenco che si allega sotto la lettera “B” per far parte integrante e sostanziale della presente ordinanza;
- Che nelle operazioni di esumazione e successive estumulazioni sia adottata ogni cautela necessaria ad evitare situazioni di disagio ai parenti dei defunti ed ai visitatori del cimitero, nel rispetto delle salme esumate e/o estumulate;
- Che gli spazi interessati dalle operazioni di esumazione e, successivamente, di estumulazione siano opportunamente delimitati e protetti per impedire l’accesso ad estranei e per garantire la riservatezza delle operazioni;
- Che venga chiusa al pubblico la parte di cimitero interessata dall’inizio dei lavori di esumazione ordinaria , prima, e di estumulazione ordinaria, poi, e sino alla loro ultimazione;
- Che le operazioni di esumazione ed estumulazione siano condotte dalle ore 8.00 tutti i giorni, esclusi il sabato e i giorni festivi, fino a conclusione delle operazioni medesime;
                                                            INVITA
I familiari dei defunti, qualora ne fossero interessati e previo accordo con l’ufficio Tecnico comunale (tel. 0835.567209-0835.567206), a provvedere al recupero delle lapidi, copri tomba etc. delle fosse e dei loculi oggetto di esumazione/estumulazione;
                                                          INFORMA
- Che nel caso di incompleta mineralizzazione, gli esiti dei fenomeni cadaverici conservativi/trasformativi dovranno essere reinumati o inumati con cassa in materiale biodegradabile per ulteriori 5 anni nel campo “E”;
- Che nel caso di completa mineralizzazione, le cassette in zinco contenenti le ossa del defunto potranno essere tumulate nel cimitero di Stigliano nelle cellette ossarie ancora disponibili da acquisire in concessione, fino ad esaurimento delle stesse;
- Che in caso di disinteresse o in mancanza di cellette ossarie disponibili il Comune provvederà a depositare nell’ossario comune i resti ossei rinvenuti o, in caso di non mineralizzazione, alla reinumazione degli esiti dei fenomeni cadaverici conservativi/trasformativi nel campo “E” del cimitero di Stigliano;
- Che le spese per le operazioni di esumazione/estumulazione e per la eventuale reinumazione/inumazione sono a totale carico del Comune, eccezion fatta per le eventuali fotografie dei defunti, che devono essere fornite dai parenti e familiari nel formato indicato dall’Ufficio tecnico comunale ;
L’Ufficio preposto alla Polizia mortuaria e cimiteriale (Anagrafe e Stato Civile) provvederà ad avvisare i familiari relativamente alla data di esumazione e/o estumulazione, affinchè, se lo desiderano, possano presenziare alle operazioni.
I competenti uffici comunali saranno sempre a disposizione per qualsiasi altra informazione in merito alle operazioni cimiteriali in argomento (Uff. Anagrafe tel. 0835.567219-0835.567220; Uff. Tecnico tel. 0835.567209-0835.567206).
Copia della presente ordinanza sarà affissa nel cimitero di Stigliano e pubblicata, nel testo integrale, all’Albo pretorio on-line per 60 giorni.

IL SINDACO
Dott. Francesco Micucci
______________________________________
Firma autografa omessa ex art. 3, co. 2, d.lgs. n. 39/1993

LEGGI L'ORDINANZA   Planimetria1   Planimetria2

ALLEGATO "A"      ALLEGATO "B"

 __________________________________________________________________________________________________________

AVVISO PUBBLICO 8xmille 

Richiesta di contributo a valere sulla quota dell'otto per mille dell'imposta sul reddito delle persone fisiche a diretta gestione statale per l'anno 2017 per l'iniziativa, rientrante tra quelle per "calamità naturali", di cui all'art. 2, comma 3, del D.P.R. n. 76 del 10/03/1998 e s.m.i., afferente la realizzazione del lavori di "Consolidamento e messa in sicurezza del versante ovest del Comune di Stigliano", in Provincia di Matera.

Per maggiori informazioni scarica il documento

 _________________________________________________________________________________________________

AVVISO PUBBLICO

Lavori manutenzione straordinaria fabbricato ATER

Leggi il comunicato

_____________________________________________________________________________________________________________

AVVISO PUBBLICO ALLA CITTADINANZA

lavori in corsolavori in corso immagine animata 0011

Chiusura al transito della S.P. 103 - variante di Craco – 

La chiusura avverrà dal giorno 25 settembre p.v. e fino al 5 novembre p.v.

La Corsa del (Turno 121 S1) partirà da Stigliano 10 minuti prima, alle ore 6:00 invece delle ore 6:10 attuali. Si comunica che il nuovo percorso sarà via Craco Vecchia.

Si avvisano i signori viaggiatori che con Ordinanza n. 35/2017 del dirigente dell’Area Tecnica della Provincia di Matera è stata disposta la chiusura al transito della S.P. 103 -variante di Craco – all’altezza del viadotto Facciomma (ponte ad “esse” sotto Craco). Tale chiusura impedisce di percorrere l‘intero viadotto. La chiusura avverrà dal giorno 25 settembre p.v. e fino al 5 novembre p.v.
Il percorso alternativo, che verrà seguito dai pullman di linea della Sita, sarà assicurato lungo la strada provinciale ex Strada statale 103 che attraversa il centro abitato di Craco. 
Sono in corso interlocuzioni tra l’Amministrazione comunale e i Dirigenti delle Sita tese a verificare la congruenza degli orari di partenza ed arrivo per evitare disservizi ai vari pendolari lavoratori.
Si coglie l’occasione per ringraziare il Presidente della Provincia, il Consigliere Delegato alla Viabilità e i Dirigenti della Provincia per aver aderito alla richiesta di apertura di un altro tratto della S.P. 103, chiuso dal mese di giugno per lavori di contenimento della frana, nonostante gli stessi lavori si presentino più complessi del previsto e i cui tempi più lunghi del programmato.

Leggi l'ordinanza

_____________________________________________________________________________________________________

AVVISO PUBBLICO

CONFERIMENTO DI INCARICO A TEMPO DETERMINATO EX ART. 110, COMMA 1  DEL TUEL PER IL RUOLO DI RESPONSABILE DELL’AREA FINANZIARIA    ” CON INQUADRAMENTO IN CAT. D3 

Leggi l'avviso          Scarica la domanda

_____________________________________________________________________________________________

AVVISO PUBBLICO

Avversità atmosferiche verificatesi dal 05 al 18 Gennaio 2017 Ordinanza del Capo Dipartimento Protezione Civile n.467 del14 Luglio 2017

Leggi l'Ordinanza

Tutti coloro che, a seguito delle avversità atmosferiche verificatesi dal 05 al 18 Gennaio 2017, abbiano subito danni al patrimonio privato ed alle attività economiche e produttive e che abbiano interesse ad ottenere un eventuale contributo a titolo di risarcimento eventuale e/o parziale, dovranno presentare apposita autocertificazione inerente la stima dei danni subiti, utilizzando esclusivamente i modelli: "SCHEDA B - ricognizione del fabbisogno per il ripristino del patrimonio edilizio privato", e "SCHEDA C - Ricognizione dei danni subiti dalle attività economiche e produttive, entrambi allegati all'Ordinanza del Capo Dipartimento Protezione Civile n.467/2017.

Scarica i modelli: SCHEDA B - SCHEDA C

________________________________________________________________________________________________

 regione basilicata

 

BANDI REGIONALI

bandi riepilogo cittadini 001  bandi riepilogo cittadini 002

Scarica il file con i link allegati!

________________________________________________________________________________________

A V V I S O

MAGGIORAZIONE DELL’ASSEGNAZIONE DI CARBURANTE AGRICOLO AGEVOLATO A SEGUITO DELLE CONDIZIONI CLIMATICHE PARTICOLARI  "SICCITA".

Modificata la D.G.R. n. 784 del 26 luglio 2017 con l'approvazione della  D.G.R. n. 864 del 4 agosto 2017,  pubblicata sul BUR della Regione Basilicata n. 30  dell' 11 agosto 2017,  relativa alla maggiorazione dell'assegnazione del carburante agricolo agevolato nella misura del 10% dell'assegnazione del corrente anno.
Tutte le aziende interessate possono presentare formale richiesta, il termine ultimo per la presentazione della richiesta è il 30/09/2017

D.G.R. n. 864 dl 04 agosto 2017 - Maggiorazione assegnazione carburante agricolo agevolato

___________________________________________________________________________________________